La Bellezza

Care Amiche e cari Amici,

la Casa Editrice Nuova Era, in occasione del rinnovato slancio creativo primaverile, dedica ai suoi lettori alcuni pensieri, tratti dalle proprie pubblicazioni, sul tema della Bellezza, uno dei principi fondamentali del processo evolutivo. Come tale, la Bellezza ha un valore ben più ampio del semplice parametro estetico, per affermarsi piuttosto come complemento del Buono, del Vero e del Giusto: principi – sin dai tempi di Platone – assoluti, che guidano l’evoluzione delle coscienze impegnate a realizzare le loro più profonde aspirazioni e a ri-costruire le fondamenta d’un Pianeta proteso verso una rinnovata realizzazione spirituale e materiale, basata sulla coniugazione – finalmente! – tra Spirito e Materia.

 
“La vita custodisce in sé così tanta meraviglia e felicità, nonché un indescrivibile entusiasmo per la Conoscenza e la Bellezza! Naturalmente questa realtà diventerà chiara solo a coloro che saranno in contatto con la Fratellanza e con la Sua Luce e a coloro che si sono innamorati del Grande Servizio per il Bene dell’Umanità.”
“Impariamo, pur essendo ancora nel corpo fisico, a vivere con la consapevolezza dei due mondi; prendiamo coscienza del fatto che il Mondo Sovramundano è più reale di quello terreno ed è inesprimibilmente ancor più meraviglioso per un cuore puro che anela al Bene e alla Bellezza.”

da Elena Roerich: Lettere dall’India, pagg.130-31 e pagg.121-22

 
“L’arte e la scienza, la saggezza e la bellezza sono le pietre angolari su cui poggia la cultura dello Spirito” (…)  Nikolaj pensava che i suoi quadri avrebbero portato l’umanità verso un futuro migliore del passato: “Se la cultura dello spirito deve vincere, occorre che la bellezza invada nuove regioni – regioni dove ora vi è solo bruttura”. Sosteneva che l’arte andasse esposta negli ospedali, negli ospizi, nelle fabbriche, nei teatri, nelle università, nelle biblioteche pubbliche, nelle prigioni, nelle stazioni, per le vie delle città e negli edifici, come mezzo per ridurre il crimine e le malattie, sia mentali che fisiche. Era suo desiderio decorare qualsiasi cosa. Voleva che nel mondo l’arte sbocciasse ovunque. (…)”

da Ruth A. Drayer: Nikolaj e Elena Roerich: Il viaggio spirituale di due grandi artisti e creatori di pace, pag.41

 
“La generazione delle varie energie è correlata al pensiero umano. Le sottilissime energie di uno spirito che affermi la bellezza si rivestiranno di forme adeguate. Quando si manifestano, esse riflettono l’essenza che genera la forma. La legge cosmica reagisce alla tensione dello spirito e tende a realizzare sostanze sottili. Essa rispecchia le apparenze di tutto il mondo delle forme. Una concezione chiara è il presupposto di una creazione luminosa.
Chi si avvicina alla fine del sentiero, e tiene in sé la sintesi di tutto ciò che è bello, crea quelle forme cui è attratto.
Io affermo la Bellezza.”

da Collana Agni Yoga, Infinito, parte I, §112

 


Associazione Nuova Era – P.IVA: 03300630542 – Via Roma 14, Città della Pieve – 06062 (PG)
Tel./fax: 0578 472042 – e-mail: info@editricenuovaera.org